HAI DIMENTICATO I TUOI DATI?

Regime Forfettario per e-commerce: come risparmiare?

da / giovedì, 09 aprile 2020 / Pubblicato inLe Guide di IdeaCommerce

Regime Forfettario Per e-Commerce

Hai appena aperto la tua attività di e-commerce online? Devi aprire partita IVA e scegliere il regime forfettario, scopriamo perché con Regime-Forfettario.it

Regime Forfettario: una scelta iniziale

Sei un imprenditore e vuoi aprire la tua attività di e-commerce adottando un regime agevolato? Allora devi scegliere il regime forfettario 2020. Attenzione però: questo regime fiscale agevolato, se da un lato ti aiuta a risparmiare, dall’altro però automaticamente ti mette dei limiti di reddito a 65.000 € annui. Continua a leggere e scopri perché.

E-commerce di cosa parliamo?

Un e-commerce è la forma di commercio del XXI secolo che permette di concretizzare da subito le idee di un imprenditore. Con questa espressione inglese si fa riferimento al commercio elettronico che prevede la compravendita di beni e servizi tramite internet. Grazie a questa tipologia di commercio il venditore può avere un contatto molto più diretto e immediato con i propri clienti e di ridurre i costi di gestione sostenendo così i costi di marketing e pubblicità.

Regime agevolato per e-commerce

Nel gennaio 2020 la Legge di Bilancio ha modificato i range di quello che fino al 2019 era il Regime Forfettario, regime fiscale agevolato per i piccoli imprenditori. Grazie alla nuova Legge il limite di introiti annui è passato da 30.000 euro annui a 65.000. Questo ha permesso anche a tanti e-commerce di poter aderire con la tranquillità di non sforare i range consentiti!

Per poter iniziare la tua attività online ti ricordo però che è necessario che tu apra la partita IVA, segnalando anche la SCIA ed effettuando l’iscrizione alla Camera di Commercio. Dovrai poi iscriverti alla cassa previdenziale di riferimento e pagare i diritti camerali. Si, la tua attività di e-commerce rientra in tutto e per tutto nella categoria di vendita come commerciante quindi devi effettuare tutti questi passaggi!

Se stai pensando che i contributi da commerciante sono troppo alti e di fatto non ti converrebbe avviare questa attività ti blocco immediatamente perché sappi che con il Regime Forfettario potrai avere una grande agevolazione sull’imposta sostitutiva!

Il maggior aspetto di risparmio della partita IVA in Regime Forfettario è sicuramente l’imposta sostitutiva agevolata al 5% nei primi cinque anni di attività. Delle restrizioni però:

  • non devi aver effettuato la medesima attività nei 3 anni precedenti all’apertura della partita iva forfettaria;

  • l’attività non deve essere solo una prosecuzione di quella già avviata in precedenza.

Ma quanto pago di partita IVA forfettaria?

So che ti stai interrogando sulle spese effettive annuali per la tua partita IVA forfettaria nel 2020. Bene, facciamo una ipotesi: immaginiamo che tu sia nel tuo terzo anno di attività nel 2020 in regime forfettario, ipotizziamo un ricavato nel corso del 2019 di 50.000 €.

Il tuo coefficiente di redditività è del 40% questo significa che il tuo reddito imponibile è di 20.000 €. Di questo il 5% di imposta sostitutiva è di 1000 €.

E la previdenza sociale?

Bene, come detto prima gli e-commerce rientrano nella categoria delle attività commerciali quindi rientrano nella Gestione INPS commercianti e artigiani. Questo significa che dovrai pagare una quota fissa di contributi pari a € 3.850,52 per coloro che hanno più di 21 anni di età e 3.515,50 € per coloro che ne hanno meno. Tutto da corrispondere in quattro rate trimestrali. Questo vale per tutti coloro che hanno un reddito non superiore i € 15.953,00.

Per i redditi superiori la contribuzione si basa su aliquote precise divise per età: 29,09% per gli over 21 e 21,99% per gli under 21. Non preoccuparti però di questi costi, anche qui, usufruire di una riduzione del 35% dei contributi.

Sono laureato in Ingegneria Informatica e nutro una grande passione per il Marketing e l'imprenditoria. Queste passioni mi hanno portato, da qualche anno a questa parte, ad impegnarmi nella realizzazione di siti ecommerce e portali per la lead generation moderni, funzionali e professionali, oltre ad occuparmi di Advertising e posizionamento SEO. Il mio obiettivo è aiutare le aziende a vendere e prosperare attraverso le attività online.

Lascia un Commento

Devi avereffettuato l'accesso per invaire un tuo commento.

TOP